Che rischio ho di sviluppare una spondiloartrite?

Che cos'è la spondiloartrite?

Si tratta di una forma reumatica infiammatoria che provoca, generalmente, dolori diffusi alla colonna vertebrale con irrigidimento progressivo della schiena.

Chi colpisce la spondiloartrite anchilosante?

In Italia la spondiloartrite anchilosante colpisce oltre 30.000 persone.

Sembra che colpisca tre volte di più gli uomini rispetto alle donne.

I primi sintomi della malattia compaiono in generale tra i 20 e 25 anni.

In nove casi su dieci, la malattia si manifesta prima dei 40 anni.

La genetica ha un ruolo importante nella comparsa della malattia?

La genetica ha un ruolo fondamentale nella comparsa della malattia, come testimoniato dalle caratteristiche e specificità spesso familiari e dalla frequenza del marcatore genetico HLA B27. Addirittura il 20% dei malati avrebbe almeno un genitore affetto con patologia già diagnosticata.

 

La spondiloartrite è una malattia che fa parte della famiglia dei reumatismi infiammatori. Potrebbe essere associata, in particolare, ad una malattia della pelle detta psoriasi e ad un'affezione intestinale detta morbo di Crohn o rettocolite ulcerosa.

 

 

Redazione a cura di "Malice & Co. (Francia). Revisione a cura del Dott. Fabio Pilato. 
Ultima revisione Agosto 2010.

Indietro

JoomShaper